Decreto Anti-Ogm, firmano Fazio e Prestigiacomo

Il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo ha firmato il decreto Zaia per vietare l'iscrizione al registro delle varietà vegetali del mais mon 810. La sua firma arriva insieme a quella del ministro della Salute Ferruccio Fazio. 

 

Il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo ha firmato il decreto Zaia per vietare l'iscrizione al registro delle varietà vegetali del mais mon 810. La sua firma arriva insieme a quella del ministro della Salute Ferruccio Fazio.

Con ill decreto predisposto dall’ex ministro dell’Agricoltura e ora presidente del Veneto Luca Zaia è stata respinta «la richiesta di messa in coltura di ibridi di mais geneticamente modificati, contenente l’evento Mon 810, formulata dall’Azienda Dalla Libera Silvano». «Sono davvero felice che i ministri Prestigiacomo e Fazio abbiano firmato il decreto che di fatto blocca le coltivazioni di un mais ogm». Con queste parole il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia ha commentato la notizia dell’avvenuta firma, da parte dei ministri della Salute e dell’Ambiente.

Il Provvedimento conclusivo contro l'autorizzazione mais GM MON810