Garantiamo il biologico

L’AIAB ha elaborato dei marchi che seguono disciplinari più restrittivi della normativa europea sul bio. Le aziende, che vogliono dare una garanzia maggiore al consumatore,  possono aderire in maniera volontaria ed utilizzarli sui propri prodotti.

Coltiviamo Sovranità

Siamo un’associazione di promozione sociale che promuove e qualifica il territorio attraverso il metodo dell’Agricoltura Biologica come modello di sviluppo sostenibile e multifunzionale.

News
Le ultime notizie dal mondo Bio

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.M. fosfiti in agricoltura biologica

Dopo lungo confronto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale “il D.M. fosfiti in agricoltura biologica”. Premesso che i fitofarmaci derivati dell’acido fosfonico sono prodotti di sintesi che agiscono per via sistemica assolutamente esclusi dall’attuale regolamento europeo...

Commissione UE – Apre la consultazione sull’Action Plan dell’agricoltura biologica

La Commissione europea apre la consultazione sull’Action plan per l’agricoltura biologica considerando l’ambizioso obiettivo 25% al 2030 e consapevole che la strada è ancora lunga visto che i terreni destinati a produzioni biologiche coprono oggi l’8% della SAU dell’Unione. La...

Germogli e radicchi, unica eccezione al fuori-suolo

Continuano i lavori del Tavolo tecnico sul biologico al quale AIAB prende parte portando il suo contributo. Tra le ultime novità c'è che il nuovo regolamento europeo sul bio ha rafforzato la non compatibilità tra la coltivazione fuori-suolo e i principi dell'agricoltura...

AIAB alla Tavola rotonda di Ismea per la gestione del rischio in agricoltura biologica

La Segreteria Tecnica di AIAB partecipa alla tavola rotonda promossa da ISMEA, il prossimo 7 ottobre dalle 9,45 alle 13,15,  sui fondi di mutualizzazione tra agricoltori per la gestione del rischio. Il Piano di gestione dei rischi in agricoltura è di competenza ministeriale e...

Transizione Agroecologica: Aiab la sostiene e se ne parla con Firab alla prima edizione del Festival del Cinema Italiano

FIRAB sarà protagonista della tavola rotonda dal titolo “Siamo pronti per la transizione agroecologica?” e che si terrà il prossimo 2 ottobre a San Vito lo Capo nell’ambito della prima edizione del Festival del Cinema Italiano che si svolgerà dal 29 settembre al 4 ottobre e che...

Perché biologico?

L’agricoltura biologica significa prodotti sani e buoni per chi li mangia, tutela dell’ambiente e rispetto per i lavoratori.
E’ il metodo di produzione che mette in pratica i principi agro-ecologici per le produzioni vegetali e il massimo rispetto del benessere animale negli allevamenti.

I Valori

Il cambiamento dei modelli produttivi e di consumo rappresenta il vero contrasto ai cambiamenti climatici e alle problematiche ambientali. Per questo promuoviamo campagne di informazione e sensibilizzazione.
Per diffondere e condividere i valori alla base delle nostre scelte.

Ricerca

Promuoviamo un modello di ricerca partecipativa che coinvolga i produttori e i tecnici direttamente sul campo.
Realizziamo anche analisi di mercato e approfondiamo le tendenze del settore. Per una ricerca che sia “per il bio” e non “sul bio”.

Qualità

L’agricoltura biologica è una fonte produttiva di materie prime di qualità che AIAB garantisce nei settori dell’agroalimentare, della cosmesi e della detergenza, sostenendo da trent’anni  lo sviluppo del biologico italiano.