Analisi di mercato

 

Al fine di fornire dati e indicazioni utili per comprendere le dinamiche del mercato del biologico, AIAB contribuisce - da  ormai 3 anni - alla rilevazione dei prezzi dei prodotti bio all'origine per conto dell’ISMEA (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare). 

AIAB riunisce le imprese che agiscono in maniera più dinamica sul mercato del biologico. La base dei nostri associati rispecchia la media nazionale che vede maggiormente protagoniste le piccole e medie aziende. Evidentemente queste aziende hanno da sempre scelto delle forme di commercializzazione indipendente preferendo altri canali e quelli classici legati all'ingrosso ed alla grande distribuzione.

Questo permette ad AIAB di avere una approfondita ed unica conoscenza del tessuto aziendale che in questi anni si è maggiormente concentrato sulle forme di commercializzazione a filiera corta, confortato dal fatto che i consumatori italiani sempre di più scelgono il biologico e lo scelgono sempre di più di filiera corta, volendo conoscere direttamente i produttori.

 

In questo contesto non è un caso che AIAB sia capofila di un progetto di promozione dei prodotti biologici a livello Europeo in Italia, Francia e Germania (Bio sotto casa) che fa della filiera corta il suo tratto distintivo. A fronte di ciò, l’attività di monitoraggio dei prezzi si è estesa anche a quelli praticati in vendita diretta.

I nostri produttori bio stanno riscattando il valore del lavoro agricolo e ne stanno dimostrando tutta la sua centralità sociale fornendo cibo di qualità, servizi paesaggistici ed ambientali e nello stesso tempo favorendo il reinserimento sociale delle persone svantaggiate tramite le tante esperienze di agricoltura sociale. 

È in virtù della maggiore complessità del mercato del biologico rispetto al resto dell’agroalimentare, in quanto opera su diversi piani, da quello ambientale a quello sociale e occupazionale, che AIAB rappresenta un interlocutore credibile ed affidabile per le imprese e per i consumatori.

Grazie al patrimonio di conoscenza e della possibilità di accesso privilegiato che la stessa Associazione ha relativamente alle informazioni sul mercato dei prodotti biologici, in questo spazio AIAB vuole fornire indicazioni alle imprese di settore, al fine di sostenere ed incrementare le prospettive del comparto.