Nella splendida cornice del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga il prossimo 7 ottobre si parlerà di Biodistretti e di impatti delle filiere agricole nelle aree protette. Il seminario, è organizzato dall’Ente Parco nell’ambito dell’iniziativa: “Il Parco Condiviso“, prevista dalla “strategia per l’educazione alla sostenibilità del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga”. Il Seminario del 7 ottobre è destinato a operatori agricoli e zootecnici dei parchi, tecnici delle aree protette e delle amministrazioni locali, studenti,
dottorandi, docenti scuole superiori e università, educatori ambientali, Guardie Ecologiche Volontarie.
Parteciperanno:
Alessandro Triantafyllidis, Coordinatore della Rete AIAB dei biodistretti e presidente del biodistretto della Val di Vara
Alberto Sturla, Crea Pb
Sandra Furlan, referente AIAB per i biodistretti del Veneto
Antonino Modaffari, di AIAB Calabria, in rappresentanza del biodistretto Grecanico
Monica Coletta, vice presidente di AIABe e segretario del biodistretto del Chianti.

L’incontro si terrà on line e il link sarà fornito al monento dell’iscrizione.
A questo link la locandina con il programma dettagliato.

Per informazioni e iscrizioni: silviadepaulis@gransassolagapark.it